Dario Barnaba ottiene condanna contro Alitalia l'indennizzo da volo cancellato

Dario Barnaba ottiene condanna contro Alitalia l'indennizzo da volo cancellato

Con Sentenza n. 851 del 3 novembre 2020 il Tribunale Civile di Cassino, Giudice Dr. Federico Eramo, ha riconosciuto l’usurarietà di un mutuo proposto da BNL s.p.a. ad un cliente, difeso dall’Avv. Dario Barnaba, annullando il contratto medesimo e condannando l’istituto di credito alla restituzione degli interessi indebitamente richiesti, al pagamento di tutte le spese processuali, alla cancellazione di ogni iscrizione e trascrizione pregiudizievole (ipoteca) anche su tutte le banche dati comprese CR e CRIF e ordinando infine alla cancelleria di trasmettere gli atti alla Procura della Repubblica, ravvisandosi ipotesi di reato, con riferimento all’art. 644 c.p., per il reato di usura.


Più in particolare il Giudice di Cassino, condividendo in toto le argomentazioni riportate nel ricorso introduttivo dall’Avv. Dario Barnaba, ha ritenuto l’illecito civile contestato (usura), anche un reato penalmente rilevante, rigettando pertanto l’eccezione di prescrizione sollevata dall’istituto di credito. Per quanto concerne il pagamento degli interessi ultralegali, addebitati dall’Istituto di Credito nei confronti del consumatore, il Tribunale ha stabilito che il detto addebito non può considerarsi adempimento di una obbligazione naturale, ai sensi dell’art. 2034 c.c., avendo la banca proceduto al prelievo degli interessi ultralegali direttamente sul conto corrente del cliente, per sua esclusiva iniziativa e senza autorizzazione alcuna da parte del cliente medesimo (v. Cass. Sez. I, ord. N. 30114 del 14.12.2017).


Da ultimo, il Giudice, aderendo all’orientamento giurisprudenziale maggioritario, riportato nel ricorso introduttivo dall’Avv. Barnaba, ha ulteriormente chiarito che per eseguire il calcolo del TEG (tasso effettivo globale), vanno sommati agli interessi moratori anche tutti gli altri costi connessi all’operazione finanziaria (spese, commissioni di massimo scoperto, penali, spese di polizza, spese CTU, ecc. ecc.).      

Scarica allegato

Condividi
facebook Invia per E-mail stampa