Antonio Amendola in Consap per l’incontro tecnico sulle modalità di accesso al Fondo Indennizzi Risparmiatori

Antonio Amendola in Consap per l’incontro tecnico sulle modalità di accesso al Fondo Indennizzi Risparmiatori

Lunedì 16 settembre Antonio Amendola ha partecipato, come delegato della Confconsumatori, all’incontro organizzato dalla Consap per l’accesso al Fondo indennizzo Risparmiatori (FIR), con le Associazioni dei consumatori che seguono gli azionisti delle banche in default.  Nel corso dell’incontro, Antonio Amendola ha evidenziato alla Segreteria tecnica della Consap diverse criticità tecnico-giuridiche riscontrate da molti risparmiatori nell’ambito della procedura telematica attivata per formulare le richieste di accesso al Fondo Indennizzo.

Tra le novità più significative emerse nell’incontro, si segnala che:

  1. a seguito di delibera adottata dalla Commissione tecnica, l'eventuale delega  alla presentazione dell'istanza non richiede l'autentica della firma;
  2. nei prossimi giorni la Consap incontrerà gli istituti di credito coinvolti nella vicenda, per la predisposizione di un unico modello di attestazione da consegnare ai risparmiatori, per comprovare l’acquisto dei titoli, la loro quantità residua e l’importo investito;
  3. le perplessità manifestate dai partecipanti (ad es. inerenti le obbligazioni convertibili, il valore residuo delle subordinate da indicare nella domanda, le modaltà di rilascio dei certificati da parte delle banche) saranno sottoposte alla Commissione tecnica che farà conoscere le proprie determinazioni nelle prossime settimane.
Condividi
facebook Invia per E-mail stampa